Termini e Condizioni di Utilizzo

1.ASPETTI LEGALI

È estremamente importante leggere attentamente le presenti Condizioni di utilizzo e comprenderne appieno il contenuto in quanto esse regolano qualsiasi utilizzo di VirtualVendors.it, anche nel caso in cui l’utente non sia registrato. L’accesso, l’utilizzo, la registrazione o l’uso di qualsiasi servizio offerto dal sito virtualvendors.it dà luogo a un contratto legalmente vincolante tra le parti.

NEL CASO IN CUI LE PRESENTI CONDIZIONI RISULTINO INACCETTABILI PER L’UTENTE, QUESTI DOVRÀ ASTENERSI DALL’UTILIZZO DEL SITO.

Il servizio VirtualVendors, che consente agli utenti di acquistare prodotti virtuali o digitali da rivenditori indipendenti registrati sulla piattaforma, è gestito nello Spazio economico europeo da ditta individuale con sede in Viale della Libertà 42, 57028 Suvereto (LI) P.IVA 01762590493 operativa ai sensi delle leggi in materia.

Le presenti Condizioni disciplinano l’offerta e la vendita di prodotti effettuato a distanza tramite la piattaforma https://virtualvendors.it o uno dei sottodomini ad essa collegati (es. https://xxxxx.virtualvendors.it) in seguito anche “Piattaforma”, da parte degli utenti registrati sul sito stesso (“Rivenditori”). Le presenti Condizioni disciplinano inoltre l’utilizzo generale delle funzioni disponibili sulla piattaforma da parte di qualsiasi utente, visitatore o acquirente.

Il titolare del Marketplace virtualvendors.it (“Codice Fiscale: BRTFRC90S10G687X”) in seguito anche “virtualvendors.it” o “virtualvendors”, in quanto mero fornitore e gestore tecnico della Piattaforma, non è parte del contratto di vendita tra l’utente e il Rivenditore; tuttavia, i venditori registrati sul sito virtualvendors.it possono applicare ai prodotti venduti sul sito solo le licenze elencate e descritte in questo accordo al paragrafo 3.7.

Ciascun Rivenditore offre e mette in vendita i prodotti sulla Piattaforma, sulla base dei termini e delle condizioni riportate in questo documento, impegnandosi a:

   A. osservare ed applicare nei rapporti di compravendita che si instaureranno con l’utente tramite l’utilizzo della Piattaforma;

   B. mettere a disposizione dell’utente i  “Termini e Condizioni di Utilizzo” prima della conclusione di contratto di acquisto;

In merito al punto B sopra riportato, fermo restando l’estraneità di virtualvendors.it al contratto di acquisto e al relativo rapporto contrattuale che si instaurerà tra il Rivenditore e l’utente a seguito di un acquisto di un prodotto da parte di quest’ultimo sulla Piattaforma, Virtualvendors.it si impegna ad inviare all’utente, per conto del Rivenditore, e dopo la conclusione del contratto di acquisto, i Termini e Condizioni di Utilizzo, mediante apposito supporto durevole (es. apposita email) secondo quanto previsto dalla normativa applicabile in materia di commercio elettronico.

1.1 AMBITO DI APPLICAZIONE E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

1.1.1    Il Rivenditore è responsabile che le attività di vendita, i prodotti e i servizi che commercializza mediante la Piattaforma siano conformi alla normativa applicabile con particolare riferimento alle norme di cui al Codice del Consumo, al D. Lgs. 14 marzo 2014, n. 14, ove applicabile, e, in generale, a tutta la normativa in materia di commercio, commercio elettronico e vendite a distanza, protezione dei dati personali, etc., fermo restando che in caso di contrasto trai “Termini e Condizioni di Utilizzo” e la normativa applicabile prevarrà quest’ultima laddove inderogabile e/o di necessaria applicazione per la tutela dell’Utente.

1.1.2 Ogni operazione d’acquisto costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

1.1.3 I presenti Termini e Condizioni di Utilizzo si applicano a tutte le vendite effettuate dal Rivenditore tramite la Piattaforma e non si applicano alla vendita di prodotti e/o servizi esternamente alla Piattaforma.

Esse sono messe a disposizione dell’utente sulla Piattaforma cliccando sulla voce “Termini e Condizioni di Utilizzo” presente nel footer (piè di pagina) in tutte le pagine della Piattaforma.

Esse possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione e non avranno valore retroattivo.

Gli utenti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente alla Piattaforma e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata dei presenti “Termini e Condizioni di Utilizzo”.

I Termini e Condizioni di Utilizzo applicabili, quindi, sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto.


1.2 ACCETTAZIONE DEI TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DI VIRTUALVENDORS.IT

I presenti Termini e Condizioni di utilizzo devono essere letti attentamente e accettate dall’utente prima della conferma degli acquisti. L’inoltro della conferma d’ordine, pertanto, implica la totale loro conoscenza nonché la loro integrale accettazione. L’utente si impegna e obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto, a stampare e conservare i presenti Termini e Condizioni di Utilizzo, già visionati e accettati durante il processo d’acquisto effettuato.

L’utente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga a osservare nei suoi rapporti con il Rivenditore i presenti “Termini e Condizioni di Utilizzo” e le modalità di pagamento, dichiarando di aver preso visione e aver accettato tutte le indicazioni a lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Rivenditore non può essere impegnato in condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

1.3 CHI PUO’ USARE VIRTUALVENDORS.IT?

L’utilizzo del sito Virtualvendors.it è consentito solo a utenti dai 18 anni in su (l’età minima è soggetta a variazione nel caso in cui l’utente sia residente in un Paese in cui la maggiore età viene raggiunta dopo i 18 anni).

L’utente conferma di avere il diritto, l’autorità e la capacità di accedere alle Condizioni di utilizzo e di essere in grado di rispettare tutti i termini e le condizioni ivi contenuti e assicura inoltre di non violare alcuna legge o regola in vigore nel proprio Paese di residenza durante l’uso del sito. È responsabilità dell’utente agire in conformità alle leggi e alle regole applicabili nel proprio Paese di residenza.

1.4 COSA È POSSIBILE PUBBLICARE SU VIRTUALVENDORS.IT?

Su Virtualvendors è possibile pubblicare o caricare diversi tipi di materiale (“Contenuto”), inclusi foto, video, file audio, link, post o contenuti audiovisivi; ci sono però alcune regole da rispettare. Su virtualvendors.it è infatti vietato pubblicare, inviare o caricare contenuti:

  1. che contengano imprecazioni, espressioni offensive o linguaggio che possa infastidire, molestare, imbarazzare, spaventare o disturbare gli altri iscritti;
  2. osceni, pornografici o che possano in qualsiasi altro modo ledere la dignità degli altri;
  3. abusivi, ingiuriosi, minacciosi o che incitino alla violenza (su altri o se stessi), suicidio, razzismo, sessismo, odio o intolleranza;
  4. che incoraggino qualsivoglia attività illegale, inclusi, senza tuttavia limitarsi a, atti di terrorismo e incitamento all’odio razziale;
  5. diffamatori;
  6. che prevedano l’invio di posta indesiderata o “spam”;
  7. volti ad impersonare qualcuno, un marchio o un’azienda con l’intento di confondere o ingannare;
  8. che contengano spyware, adware, virus, file corrotti, worm o altri codici maligni atti ad interrompere, danneggiare o limitare la funzionalità di qualsiasi software, hardware, strumento di telecomunicazione, rete, server o altri apparati, o cavalli di Troia o altro materiale volto a danneggiare, interferire con, intercettare o appropriarsi indebitamente di dati personali da virtualvendors.it o da altri siti;
  9. che infrangano i diritti di terzi (inclusi, senza tuttavia limitarsi a, i diritti di proprietà intellettuale e i diritti alla privacy);
  10. raffiguranti un’altra persona, ove tali fossero creati e distribuiti senza la conoscenza della persona in essi ritratta o senza che essa non avesse la possibilità di rifiutare tale creazione o distribuzione;
  11. che contengano immagini di bambini o raffigurino minacce per bambini, anche nel caso in cui sia presente un adulto.

Si prega di fare sempre uso del buon senso prima di procedere alla pubblicazione di contenuti sul proprio profilo o inviare o caricare materiale su Virtualvendors.it poiché la responsabilità di tali azioni e delle conseguenze che ne potrebbero scaturire ricadrà esclusivamente sull’utente stesso. Nel caso in cui le regole vengano ripetutamente infrante, Virtualvendors.it potrebbe decidere di bloccare l’account e prevenirne ulteriore accesso. Tutti i Contenuti caricati potrebbero venire rimossi nel caso in cui ritenessimo che violino i Termini e Condizioni di Utilizzo o quando richiesto in ottemperanza delle leggi vigenti.

1.5 CI SONO REGOLE DA RISPETTARE IN MERITO ALLA DIVULGAZIONE DEI PROPRI DATI PERSONALI?

Si consiglia caldamente di non pubblicare mai sulle pagine pubbliche del sito i dati personali o bancari propri o altrui (ad esempio numero di carta di credito, altre coordinate bancarie o il luogo di lavoro). Rendere pubblici questo tipo di dati, anche tramite e-mail, è a proprio rischio e pericolo. Virtualvendors.it consiglia massima cautela nel rivelare i propri dati personali a terzi.

1.6 È POSSIBILE FAR ACCEDERE ALTRE PERSONE AL PROPRIO ACCOUNT?

No. Solo il titolare dell’account è autorizzato ad accedere al Profilo. Si raccomanda di non condividere la propria password con nessuno e di non consentire ad altri di accedere al proprio account per non mettere a repentaglio i Contenuti e le informazioni personali legate a Virtualvendors.it. È responsabilità dell’utente custodire i propri dati di accesso al Sito. In caso di negligenza da parte dell’utente, Virtualvendors.it non sarà ritenuta responsabile dell’eventuale accesso non autorizzato di terzi. Qualora l’utente venga a conoscenza di un utilizzo non autorizzato della propria password o sospetti che il suo Profilo sia stato violato, dovrà immediatamente segnalare l’accaduto a virtualvendors.it, spiegando in dettaglio la situazione, e modificare la propria password immediatamente. Virtualvendors.it si riserva il diritto di eliminare l’account qualora l’utente non rispetti le regole sul mantenimento della riservatezza della password di accesso.

1.7 CHI PUO’ VEDERE CIO’ CHE VIENE PUBBLICATO SU VIRTUALVENDORS.IT?

I Contenuti pubblicati su Virtualvendors.it saranno resi pubblici agli altri utenti. L’utente che desideri mantenere privati tutti i propri Contenuti, è invitato ad astenersi dal caricare materiale sul Virtualvendors.it.

Virtualvendors si riserva il diritto, a sua totale discrezione e senza alcun preavviso, di rimuovere, modificare, limitare o bloccare l’accesso a qualsiasi Contenuto pubblicato. Virtualvendors.it, inoltre, non ha l’obbligo di rendere pubblici tutti i Contenuti caricati, né di controllarne l’accuratezza o la veridicità, né di monitorare l’uso che gli altri iscritti o lo stesso utente ne fanno.

1.8 DIRITTO DI UTILIZZO

Utilizzando virtualvendors.it acconsenti alle Condizioni di Utilizzo, ed in cambio ti viene concessa licenza personale, non esclusiva e non trasferibile di utilizzo e di caricamento Contenuti su Virtualvendors.it. Indipendentemente da questo aspetto, non è presente nessun altro diritto di utilizzo del sito o dei suoi Contenuti o funzionalità e non ti è permesso modificare, copiare, riprodurre, creare opere derivate, decodificare, alterare, migliorare o altrimenti sfruttare alcuna parte del sito o dei Contenuti in alcuna maniera. In caso di violazione di tali Termini, le disposizioni di cui sopra termineranno automaticamente e ti verrà domandato di distruggere immediatamente qualsiasi Contenuto scaricato o stampato.

2. PROPRIETÀ DEI CONTENUTI

2.1 UNA VOLTA CARICATI CONTENUTI SU VIRTUALVENDORS.IT, LA PROPRIETÀ È DELL’UTENTE?

Sì, a condizione che egli ne sia il legittimo proprietario. Per maggiori informazioni a riguardo, consultare il punto sottostante “È possibile utilizzare Contenuti di cui non si è proprietari?”

Tutti i Contenuti, condivisi pubblicamente o trasmessi in privato, saranno di esclusiva responsabilità dell’utente, che con l’invio o la pubblicazione degli stessi dichiara di esserne il legittimo proprietario e concede a Virtualvendors.it una licenza non esclusiva, libera da royalty, perpetua e valida in tutto il mondo, per l’utilizzo, la modifica, la copia, la riproduzione, l’adattamento, la traduzione, la pubblicazione, la riformattazione, l’elaborazione, la trasmissione, la visualizzazione e la distribuzione di tali Contenuti, parziale o totale, con qualsiasi supporto o metodo di diffusione attualmente disponibile o sviluppato in futuro.

Con l’invio, la pubblicazione o la messa in vendita di materiale su Virtualvendors.it, l’utente garantisce di esserne l’esclusivo proprietario e accetta di rinunciare a qualsivoglia rivendicazione di eventuali diritti morali relativi a tali Contenuti (incluso, senza tuttavia limitarsi a, il diritto di esserne considerato l’autore).

Virtualvendors.it si riserva il diritto di rivelare l’identità o l’indirizzo ip di accesso degli utenti a terzi qualora questi vengano segnalati per la violazione dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti alla privacy o di qualsiasi altra legge in vigore.

2.2 A CHI APPARTIENE IL RESTO DEI CONTENUTI?

A Virtualvendors.it (o Virtualvendors.it). Il testo, la grafica, le interfacce, i marchi, i loghi, gli effetti sonori e il design sono di proprietà esclusiva di Virtualvendors.it e sono pertanto protetti da copyright, marchio registrato e da altri diritti di proprietà intellettuale.

2.3 È POSSIBILE UTILIZZARE CONTENUTI DI CUI NON SI È PROPRIETARI?

L’utente gode di diritti connessi solo al materiale pubblicato dallo stesso su Virtualvendors.it, ma non al resto dei Contenuti e accetta di non utilizzare i Contenuti che vadano a ledere i diritti di terzi. Ciò significa che, tra le altre cose, l’utente si impegna a non copiare, modificare, adattare, distribuire, pubblicare o vendere una o più parti di Virtualvendors.it o dei Contenuti in esso presenti (con l’eccezione di quelli caricati dall’utente stesso).

3. ACQUISTI SULLA PIATTAFORMA

Gli acquisti effettuati dall’utente finale di prodotti messi in vendita da rivenditori terzi registrati su VirtualVendors.it sono soggetti alle Condizioni di Vendita di ciascun venditore. Gli acquisti di servizi messi a disposizione da VirtualVendors.it per l’attivazione di funzionalità effettuati da parte di utenti registrati come rivenditori sono soggetti ai presenti Termini per i Servizi a Pagamento di VirtualVendors.it, e saranno di seguito definiti come i “Termini”.

Le Norme sulla privacy illustrano come trattiamo i dati personali dell’utente e come proteggiamo la sua privacy quando utilizza i servizi di VirtualVendors.it. E’ importante che l’utente legga con attenzione i Termini e le Norme sulla privacy. Ogni volta che l’utente acquista un Servizio a Pagamento (incluso quando attiva un abbonamento o dei contenuti), sottoscrive un nuovo contratto per poter usufruire dei servizi sulla base dei presenti Termini.

3.1 MODALITÀ DI ACQUISTO

3.1.1 L’acquisto sulla Piattaforma può avvenire solo previa registrazione ed è consentito sia a utenti che rivestano la qualità di consumatori sia a utenti che non rivestano tale qualità. Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano compiuto gli anni 18.

Virtualvendors.it consente l’accesso a funzionalità di vendita a fronte del pagamento di un prezzo unico o ricorrente. Le transazioni per detti Servizi a Pagamento sono effettuate con la società Paypal Inc.

Le transazioni per l’acquisto di contenuti messi in vendita dai rivenditori registrati al sito, sono effettuate mediante gateway interno, che permette l’utilizzo di crediti virtuali come moneta di scambio. I crediti virtuali sono acquistabili mediante gateway appartenente alla società PayPal Inc.

Ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo, si ricorda che è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

3.1.2 Nel caso di ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati, il Rivenditore, di concerto con Virtualvendors.it, si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell’accesso alla Piattaforma, la cancellazione della registrazione alla Piattaforma ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari.

3.1.3 Il Rivenditore si riserva, infine, il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano: (i) da un utente con cui esso abbia in corso un contenzioso legale; (ii) da un utente che abbia in precedenza violato i presenti “ Termini e Condizioni di Utilizzo”; (iii) da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo ed, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito; (iv) da utenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti ovvero che non abbiano inviato tempestivamente al Rivenditore i documenti dallo stesso eventualmente richiesti o che gli abbiano inviato documenti non validi.

3.2 REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA

Il servizio di registrazione è prestato dal sito Virtualvendors.it ed è completamente gratuito per l’utente finale (consumatore), che può usufruire di una sola utenza.

La registrazione alla Piattaforma consente agli utenti di effettuare, tramite un’area riservata e personale, tra le altre, le seguenti attività:

• seguire lo stato degli ordini effettuati tramite la Piattaforma;

• consultare il proprio storico ordini;

• gestire i propri dati personali e modificarli in ogni momento;

• usufruire dei servizi dedicati che possono essere di volta in volta attivati da Virtualvendors.

• usufruire delle funzionalità “Social” o “Forum” della piattaforma, ovvero pubblicare “post” (o aggiornamenti di stato), inviare messaggi pubblici o privati, inviare, accettare o rifiutare richieste di amicizia virtuale, esprimere voti e opinioni sugli aggiornamenti propri o altrui attraverso pulsanti o commenti, etc.

Le credenziali di registrazione (indirizzo e-mail e password) devono, pertanto, essere conservate con estrema cura e attenzione. Esse possono essere utilizzate solo dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente si impegna a mantenerle segrete e ad assicurarsi che nessun vi abbia accesso. Egli si impegna inoltre a informare immediatamente virtualvendors, inviando una email all’indirizzo assistenza@virtualvendors.it o attraverso la pagina “Contattaci”, nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.

L’utente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete e veritiere e si impegna a tenere Virtualvendors indenne e manlevata da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’utente delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.

3.2.1 Tipologie di Registrazione

a) Cliente

Account gratuito, che consente di avere un profilo personale su cui poter inserire informazioni personali quali Nome utente (obbligatorio), Nickname (obbligatorio), Indirizzo Email (obbligatorio), sesso (non obbligatorio), data di nascita (obbligatorio), password (obbligatorio), luogo (non obbligatorio) e di usufruire di tutte le funzioni del sito, ad eccezione delle funzioni di venditore e affiliato. Grazie all’account cliente è possibile acquistare crediti e visualizzare il proprio saldo crediti nell’apposita sezione privata del sito, utilizzare il saldo crediti per acquistare prodotti, recensire prodotti, creare discussioni sul forum, inviare domande ai venditori, scaricare o visualizzare i prodotti acquistati, visualizzare gli ordini effettuati, aggiungere immagini profilo, immagini di copertina, inviare o accettare richieste di amicizia e scambiare messaggi o chattare con altri utenti registrati.

b) Venditore Livello Free

La registrazione per la tipologia di account venditore livello Free è gratuita, e permette all’utente di sfruttare tutte le funzionalità dell’account Cliente, ma in aggiunta a queste è possibile vendere fino a 2 prodotti contemporaneamente, di avere 10Mb di spazio disponibile sul server virtualvendors.it, spazio utilizzabile per caricare i file in vendita, le immagini profilo, le immagini di copertina e le immagini/audio o video di anteprima dei prodotti. Il numero di file caricabili sul server di virtualvendors.it, per il venditore livello free è limitato a 2. Su ogni vendita generata con tale tipo di account, virtualvendors.it trattiene il 40% di commissioni.

c) Venditore Livello Premium – Abbonamento Mensile

La registrazione per la tipologia di account venditore livello Premium – Abbonamento mensile ha un costo di  € 5,00 (euro cinque/00), e permette all’utente di sfruttare tutte le funzionalità dell’account Cliente, ma in aggiunta a queste funzioni è possibile vendere fino a 100 prodotti contemporaneamente, di avere 1Gb di spazio disponibile sul server virtualvendors.it, spazio utilizzabile per caricare i file in vendita, le immagini profilo, le immagini di copertina e le immagini/audio o video di anteprima dei prodotti. Il numero di file caricabili sul server di virtualvendors.it, per il venditore livello Premium è limitato a 200. Su ogni vendita generata con tale tipo di account, virtualvendors.it trattiene il 35% di commissioni. Il pagamento di questo abbonamento è di tipo ricorrente; per annullare la ricorrenza dei pagamenti mensili è necessario recarsi su paypal, accedere con le stesse credenziali paypal utilizzate per eseguire il pagamento sul sito virtualvendors.it, recarsi sulla pagina di gestione dei pagamenti ricorrenti e disattivare il pagamento ricorrente relativo a virtualvendors.it.

c) Venditore – Livello Premium abbonamento annuale

La registrazione per la tipologia di account venditore livello Premium – Abbonamento annuale ha un costo di  € 40,00 (euro quaranta/00), e permette all’utente di sfruttare tutte le funzionalità dell’account Cliente, ma in aggiunta a queste funzioni è possibile vendere fino a 100 prodotti contemporaneamente, di avere 1Gb di spazio disponibile sul server virtualvendors.it, spazio utilizzabile per caricare i file in vendita, le immagini profilo, le immagini di copertina e le immagini/audio o video di anteprima dei prodotti. Il numero di file caricabili sul server di virtualvendors.it, per il venditore livello Premium è limitato a 200. Su ogni vendita generata con tale tipo di account, virtualvendors.it trattiene il 35% di commissioni. Il pagamento di questo abbonamento è di tipo ricorrente; per annullare la ricorrenza dei pagamenti annuali è necessario recarsi su paypal, accedere con le stesse credenziali paypal utilizzate per eseguire il pagamento sul sito virtualvendors.it, recarsi sulla pagina di gestione dei pagamenti ricorrenti e disattivare il pagamento ricorrente relativo a virtualvendors.it.

d) Affiliato

La registrazione per la tipologia di account affiliato è gratuita e permette all’utente di sfruttare tutte le funzionalità dell’account Cliente, ma in aggiunta a queste funzioni è possibile generare un link di tracciamento (link affiliato). Tale link, una volta aperto, genera un cookie della durata di 3 giorni sul dispositivo che ha aperto tale link. Il cookie è denominato “aff_referral_token” e serve per tracciare eventuali click sul link refferal e acquisti da parte dell’utente sul sito virtualvendors.it. Nel caso in cui l’utente acquisti uno o più prodotti sul sito virtualvendors.it, all’affiliato verranno automaticamente riconosciute le commissioni affiliato, pari al 10% del valore in crediti virtuali del prodotto, convertito in euro.

A titolo esemplificativo, se l’affiliato “A” invia il link refferal all’utente “B”, essendo 1€ il valore di un credito virtuale (o virtual point, o Vp), se l’utente “B” effettua entro 3 giorni una spesa totale di 20 crediti virtuali sul sito virtualvendors.it, all’affiliato “A” verranno riconosciute commissioni pari a 2€. Se invece il dispositivo dell’utente è configurato in modo da non installare cookie, oppure se il cookie “aff_referral_token” viene cancellato prima dell’acquisto sul sito virtualvendors.it, all’affiliato non verranno riconosciute commissioni.

3.3 INFORMAZIONI DIRETTE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, il Venditore informa l’utente che:

3.3.1 per concludere il contratto di acquisto sulla Piattaforma, l’utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo in via telematica al Rivenditore, tramite la Piattaforma, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta;

3.3.2 il contratto è concluso al momento dell’evasione dell’ordine;

3.3.3 i prodotti saranno evasi singolarmente dai Rivenditori, verranno quindi effettuate, sulla carta di credito utilizzata per il pagamento, transazioni singole per ogni prodotto acquistato. In questo modo sarà possibile consentire all’utente fare acquisti multiprodotto anche se questi fossero venduti da Rivenditori diversi.

3.3.4 una volta registrato il modulo d’ordine, sarà inviata all’utente, all’indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell’ordine contenente: i “Termini e Condizioni di Utilizzo”, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Prodotto acquistato, l’indicazione dettagliata del prezzo, degli eventuali costi aggiuntivi e i contatti del servizio clienti, cui l’utente può rivolgersi per richiedere assistenza e/o presentare reclami;

3.3.5 il modulo d’ordine sarà archiviato dal Rivenditore mediante la Piattaforma per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. L’utente potrà accedere al modulo d’ordine e/o ai dati allo stesso relativi tramite il proprio account personale.

3.4 PAGAMENTO DI SERVIZI/ABBONAMENTI PER RIVENDITORI

Virtualvendors.it accetta i pagamenti unicamente attraverso il metodo di pagamento indicato prima dell’acquisto, che può includere Paypal e ogni altra forma di pagamento che Virtualvendors.it mette di volta in volta a disposizione dell’utente. L’utente deve impostare una forma di pagamento accettata da Virtualvendors.it per poter acquistare i Servizi a Pagamento, o per usufruire di eventuali offerte di prove gratuite o altre offerte gratuite relative ai Servizi a Pagamento. L’utente accetta di pagare ogni Servizio a Pagamento ordinato. Virtualvendors.it addebiterà per ogni Servizio a Pagamento ordinato il relativo prezzo sulla carta di credito dell’utente o su altri strumenti di pagamento.

Qualora l’utente acquisti un abbonamento che si rinnova automaticamente, accetta che Virtualvendors.it il primo giorno di ogni periodo di fatturazione addebiterà il relativo prezzo dell’abbonamento secondo il metodo di pagamento impostato e qualora il metodo di pagamento impostato risulti invalido a causa della scadenza della carta di credito o per ragioni simili e non vi è possibilità di addebitare l’importo dovuto nel periodo di fatturazione successivo, l’utente potrebbe non essere in grado di accedere al relativo Servizio a Pagamento e alcuni contenuti creati potrebbero venire cancellati. Virtualvendors.it si riserva il diritto di cancellare l’abbonamento se l’utente non fornisce un valido metodo di pagamento entro un termine ragionevole.

3.4.1 cancellazione abbonamenti per rivenditori

Qualora l’utente abbia sottoscritto un abbonamento a Servizi a Pagamento che si rinnovi automaticamente, potrà cancellarlo in qualsiasi momento prima della fine del periodo di fatturazione in corso e la cancellazione avrà effetto alla fine del periodo di fatturazione in corso. L’utente continuerà ad avere accesso ai Servizi a Pagamento dal momento della richiesta di cancellazione fino all’inizio del periodo di fatturazione successivo e, salvo quanto diversamente indicato nella pagina Norme sui Rimborsi non riceverà alcun rimborso o credito per i giorni eventualmente rimanenti nel periodo di fatturazione in corso.

3.5 PROVE GRATUITE

VirtualVendors.it potrà di volta in volta offrire prove gratuite ai nuovi sottoscrittori di Servizi a Pagamento. Qualora l’utente abbia acquistato un abbonamento ai Servizi a Pagamento il quale include una prova gratuita, egli accederà gratuitamente al predetto Servizio a Pagamento per la durata della prova gratuita. Al termine di quest’ultima, all’utente verrà addebitato il prezzo dell’abbonamento e continuerà ad essergli addebitato fino alla cancellazione dello stesso. Per evitare qualsiasi addebito, l’utente dovrà richiedere la cancellazione dell’abbonamento prima della fine del periodo di prova. Se l’ordine dell’utente include una prova gratuita, il termine per richiedere il rimborso o per esercitare il diritto di recesso decorre dall’inizio della prova gratuita e non da quando all’utente è addebitato il Servizio a Pagamento.


3.6 PRODOTTI

3.6.1 Adempimenti generici

I Prodotti offerti sulla Piattaforma dal Rivenditore possono appartenere esclusivamente alle varie categorie presenti nell’elenco cliccabile presente sulla home page e proposte in fase di aggiunta del prodotto sulla piattaforma.

Il venditore è tenuto a descrivere dettagliatamente le caratteristiche del prodotto e assegnare tags, attributi e categorie pertinenti in modo da consentire una corretta catalogazione dei contenuti all’interno del sito.

Ciascun prodotto è abbinato ad una pagina informativa che ne illustra le principali informazioni (“Scheda Prodotto”). Le informazioni della Scheda Prodotto non hanno carattere di pubblicità e devono intendersi di natura esclusivamente informativa; siano esse legate a prodotti (testi, immagini, foto, disegni, allegati e quant’altro) o a servizi e Rivenditori. Tutti i contenuti hanno infatti il solo obiettivo di informare gli utenti circa i prodotti e/o servizi che potranno ottenere dai Rivenditori presenti sulla Piattaforma.

Nessun contenuto deve essere inteso come materiale pubblicitario, teso ad influenzare in qualsivoglia maniera una decisione di acquisto, infatti le descrizioni dei prodotti rispettano esattamente le diciture dei produttori e non vengono in alcun modo modificate.

Qualora, per qualsiasi motivo, il prodotto richiesto dall’utente risultasse non più disponibile prima dell’evasione dell’ordine da parte del Rivenditore, il Rivenditore si impegna ad informare tempestivamente l’utente (in concerto con Virtualvendors) e annullare l’ordine.

L’utente non dovrà sostenere alcun costo per il prodotto non disponibile e vedrà la cifra ricomparire sul conto legato alla carta di credito utilizzata per l’acquisto.

3.6.2 Approvazione dei Prodotti

Ogni prodotto messo in vendita dal rivenditore, prima di poter essere visibile sulla piattaforma, viene revisionato dall’amministrazione virtualvendors.it. I tempi possono generalmente variare da pochi minuti a 1-2 giorni.

Virtualvendors.it non garantisce il rispetto di tempistiche definite per l’approvazione dei prodotti. Inoltre, il rivenditore iscritto sulla piattaforma accetta che i propri prodotti, se ritenuti non conformi ai Termini e Condizioni d’Uso, non verranno autorizzati né quindi pubblicati.

Nell’inserzione deve essere affermato chiaramente che sei il proprietario del contenuto (a volte denominato proprietà intellettuale) o che sei stato autorizzato a venderlo dal proprietario, dal suo agente o per legge.

3.6.3 Tipologie di Prodotti consentiti

I prodotti consentiti che puoi mettere in vendita su virtualvendors.it sono i seguenti:

  • Musica che hai composto, registrato e di cui detieni tutti i diritti;
  • Filmati che hai girato e di cui detieni i diritti;
  • Software per computer che hai creato e di cui detieni i diritti;
  • Foto che hai scattato e di cui detieni i diritti;
  • Arte in formato digitale che hai creato e di cui detieni i diritti o che sei stato autorizzato a vendere online dal proprietario, dal suo agente autorizzato o per legge;
  • eBook, Guide, o testi che hai creato e di cui detieni i diritti di vendita, ad esempio una raccolta di ricette ;

3.6.4 Tipologie di Prodotti non consentiti

Esempi di oggetti digitali che non possono essere messi in vendita su Virtualvendors.it:

  • Musica in formato MP3 copiata da un CD che possiedi o registrata a un concerto;
  • Contenuti dannosi o pericolosi che potrebbero indurre gli spettatori a compiere atti potenzialmente molto dannosi, specialmente se rivolti ai bambini;
  • Contenuti che incitano all’odio;
  • Non è consentito pubblicare contenuti violenti o cruenti il cui scopo principale sia sconvolgere, impressionare o mancare di rispetto. Se pubblichi contenuti espliciti in un contesto documentaristico o giornalistico, ricorda di fornire sufficienti informazioni al pubblico in modo che sappia di cosa tratta il video. Non incoraggiare altri a commettere atti di violenza;
  • Spam, metadati fuorvianti e frodi;
  • Contenuti pedopornografici ;
  • eBook e audiolibri di cui non detieni il copyright e che non sei stato autorizzato a rivendere dal proprietario, dal suo agente autorizzato o per legge;
  • Brani musicali acquistati da iTunes;
  • Film copiati da DVD che possiedi;
  • Videogiochi che hai copiato dal CD originale;
  • File in formato PDF di manuali di prodotti o guide di utilizzo di cui non detieni il copyright o che non sei stato autorizzato a rivendere dal proprietario, dal suo agente autorizzato o per legge;
  • Non puoi vendere oggetti consegnati in formato digitale che possano danneggiare i dispositivi di un acquirente, essere utilizzati per finalità dolose o per invadere la privacy. 

3.7 DIRITTI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI

Il venditore registrato su VirtualVendors.it può vendere prodotti applicando una delle licenze descritte sul seguente contratto:

3.7.1 Licenze

CONTRATTO DI LICENZA STANDARD ED ESTESA

Quanto seguente nel paragrafo 3.7.1 è un accordo legale tra il cliente, i venditori registrati su virtualvendors.it, come di seguito concessori di licenze (d’ora in avanti “Venditori”) e il gestore del sito Virtualvendors.it, e determina i termini e condizioni sotto cui voi utilizzate foto, immagini vettoriali, audio, video o altro materiale (d’ora in avanti “Prodotti”) acquistati sul sito https://virtualvendors.it (d’ora in avanti “Sito”) o altrimenti rese disponibili attraverso Virtualvendors.it. Acquistando un qualsiasi prodotto, accettate di essere vincolati al presente accordo (d’ora in avanti “Accordo”).

VIRTUALVENDORS.IT si riserva il diritto di effettuare cambiamenti, aggiunte, correzioni e modifiche a questo Accordo in parti separati o nella sua interezza in qualsiasi momento ed accettate di essere vincolati da tali modifiche. Tali modifiche sono legittime ed efficaci dal momento della loro pubblicazione. Se, per qualsiasi ragione, voi siete contrari a questo Accordo e non ne accettate i termini, non potete accedere al Sito ed utilizzare le sue risorse.

3.7.1.1   DISPOSIZIONI GENERALI

Secondo i termini e le condizioni ivi contenuti, il venditore registrato su virtualvendors.it garantisce al cliente una licenza non esclusiva, perpetua, valida in tutto il mondo, non trasferibile e non sub-licenziabile per l’utilizzo del prodotto e la modifica del File (se si tratta di un file scaricabile) un numero illimitato di volte, totalmente o solo in parte nella creazione di un elemento all’interno dello scopo degli usi consentiti ma non assegna alcun diritto d’autore e/o diritto di proprietà intellettuale sul prodotto. Tutti i diritti d’autore e/o i diritti di proprietà intellettuale del File sono riservati al venditore e/o autore del prodotto acquistato.

Tutti i prodotti sul Sito possono essere acquistati sotto Licenza ad uso privato, Standard o Estesa.

Seguire queste regole per scegliere la licenza appropriata:

  • Se il file non sarà utilizzato per creare altri elementi e non sarà condiviso / distribuito altri soggetti in nessun modo, la licenza “Ad uso privato” è sempre appropriata.
  • Se il File è utilizzato per creare un elemento che NON SIA destinato alla rivendita e NEMMENO alla Distribuzione Gratuita, la Licenza Standard è sempre appropriata.
  • Se il File è utilizzato per creare un elemento per la Rivendita o Distribuzione Gratuita:
    • _  Se il File ricopre un ruolo minore nell’elemento, la Licenza Standard è appropriata;
    • _  Se il File ricopre un ruolo principale nell’elemento, la Licenza Estesa è appropriata.

Elementi per la Rivendita: 

Un elemento che sarà distribuito per realizzare entrate commerciali ( es. rivendita di template di siti web, magliette, libri, calendari, ecc.) Un elemento creato su richiesta del cliente non è considerato un Elemento per la Rivendita. Tuttavia, se un cliente distribuisce o intende distribuire tale elemento creato per realizzare entrate economiche, è considerato un Elemento per la Rivendita. Durante la lavorazione ad un progetto per un cliente, va tenuto in considerazione l’utilizzo finale dell’elemento che si deve realizzare prima di scaricare un file per determinarne l’appropriata licenza da acquistare.

Elementi per la Distribuzione Gratuita:

Un elemento che venga distribuito ad un vasto pubblico senza ricavarne alcuna entrata economica (es. template di siti web gratuiti, cartoline, brochure, etc.).

3.7.1.2   DEFINIZIONE DI “RUOLO MINORE” E “RUOLO PRINCIPALE” DI UN FILE / PRODOTTO PER UN ELEMENTO

Il ruolo che ricopre un File o un Prodotto in un elemento è determinato dal valore che il File o il prodotto apporta all’elemento e quanto il File/prodotto influenzi la decisione di un cliente nel scegliere questo particolare elemento rispetto ad altri simili.

Ruolo principale:  Un File/prodotto è considerato di ruolo principale in un elemento se il File/prodotto ricopre una parte primaria, definitiva o una parte importante dell’elemento, incrementandone il valore intrinseco o influenza la scelta di un cliente verso questo elemento.

Ruolo minore:  Un File/prodotto è considerato di ruolo minore in un elemento se il File/prodotto ricopre una parte accessoria dell’elemento, non aggiunge valore significativo all’elemento e non influenza la scelta di un cliente verso questo elemento.

3.7.1.3  LA LICENZA STANDARD

La Licenza Standard ti permette di utilizzare il prodotto acquistato per la creazione di tutti gli elementi (ad eccezione di Elementi per la Rivendita o Elementi per la Distribuzione Gratuita, dove il File ricopra un ruolo principale nell’elemento e ne aggiunga valore).

Termini licenza standard:

Numero di visitatori del sito web:    Illimitato      

Numero di copie o impressioni    Fino a 500,000      

Numero di copie o visualizzazioni per uso elettronico    Infinite      

Dimensione massima consentita (risoluzione) del File non modificato per uso elettronico    Illimitato (la risoluzione non dovrebbe eccedere la risoluzione del display del dispositivo su cui si intenda trasmetterlo).      

Creazione di ogni tipo di elemento (ad eccezione di Elementi per la Rivendita o Elementi per la Distribuzione Gratuita, dove il File ricopra un ruolo principale nell’elemento e ne aggiunga valore):    Permesso      

Creazione di elementi per la Rivendita o elementi per la Distribuzione Gratuita dove il File ricopra un ruolo minore nell’elemento:    Permesso      

Creazione di elementi per la Rivendita o elementi per la Distribuzione Gratuita dove il File ricopra un ruolo principale nell’elemento:    Proibito   

Esempi di utilizzi permessi:

Utilizzi digitali:  siti web; banner pubblicitari; salvaschermi; sfondi per computer; software (per PC e dispositivi mobili); cartoline elettroniche; email; e-book; presentazioni (in PowerPoint, Flash, ecc.); filmati, video e pubblicità televisive; loghi non ufficiali; utilizzi personali; ecc.

Utilizzi per la stampa:  pubblicità su giornali e rivista; materiale pubblicitario stampato; copertine ed illustrazioni per libri, periodici, riviste, giornali; biglietti da visita; volantini; poster; copertine per CD/DVD; carta da regalo o confezioni, etichette e prodotti di packaging; cartoleria: cartelline, blocchi note, penne, matite ed adesivi; pendenti; calendari; tazze e bicchieri; tappetini per mouse; magliette, abbigliamento; utilizzi personali non commerciali; ecc.

3.7.1.4  LA LICENZA ESTESA

La Licenza Estesa include tutti gli utilizzi permessi sotto la Licenza Standard, non ha alcun limite per quanto riguarda il numero di copie, stampe o visualizzazioni e permette di utilizzare i File scaricati per la creazione di Elementi per la Rivendita o di Elementi per la Distribuzione Gratuita in cui i File ricoprano un ruolo principale nell’elemento ed aggiunga valore ad esso.

Termini Licenza Estesa:

Numero di visitatori del sito web:    Illimitato      

Numero di copie o impressioni:    Illimitato      

Numero di copie o visualizzazioni per uso elettronico:    Illimitato      

Dimensione massima consentita (risoluzione) di File non modificati per uso elettronico:    Illimitato

(la risoluzione non dovrebbe eccedere la risoluzione del display del dispositivo su cui si intenda trasmetterlo)      

Creazione di elementi per la Rivendita o elementi per la Distribuzione Gratuita dove il File ricopra un ruolo minore nell’elemento:    Permesso      

Creazione di elementi per la Rivendita o elementi per la Distribuzione Gratuita dove il File ricopra un ruolo principale nell’elemento:    Permesso   

Esempi di utilizzi permessi:

Utilizzi digitali:  siti web; banner pubblicitari; salvaschermi; sfondi per computer; software (per PC e dispositivi mobili); cartoline elettroniche; email; e-book; presentazioni (in PowerPoint, Flash, ecc.); filmati, video e pubblicità televisive; loghi non ufficiali; utilizzi personali; ecc.

Utilizzi per la stampa:  pubblicità su giornali e rivista; materiale pubblicitario stampato; copertine ed illustrazioni per libri, periodici, riviste, giornali; biglietti da visita; volantini; poster; coperine per CD/DVD; carta da regalo o confezioni, etichette e prodotti di packaging; cartoleria: cartelline, blocchi note, penne, matite ed adesivi; pendenti; calendari; tazze e bicchieri; tappetini per mouse; magliette, abbigliamento; utilizzi personali non commerciali; ecc.

3.7.1.5    PRODOTTI “SOLO PER USO EDITORIALE”

I prodotti contrassegnati come “Solo per uso Editoriale” sono venduti sotto licenza standard limitata, e sono vietati per uso commerciale o pubblicitario. Questi prodotti possono contenere immagini di persone senza liberatoria del modello, proprietà private, marchi famosi e altri elementi protetti per cui potrebbero essere richiesti permessi speciali per uso commerciale o pubblicitario.

Quando si usano questi prodotti, si deve mettere in atto ogni possibile e ragionevole sforzo per citare nei crediti il proprietario del diritto d’autore (collaboratore di VIRTUALVENDORS.IT), dare l’attribuzione al venditore ed inserire un link a www.Virtualvendors.it (se possibile). La nota di diritto d’autore (copyright) deve contenere quanto segue: “[Nome o Nickname del venditore o autore] /Virtualvendors.it.

Esempi di utilizzi permessi:

Editoria: quotidiani, rivista, etc.; articoli e pubblicazioni su blog o siti web, articoli su enciclopedie, libri di riferimento, usi non commerciali in riferimento ad eventi importanti; presentazioni non commerciali, programmi TV; film documentari; notizie; utilizzi personali.

Ogni scopo commerciale; pubblicità; promozioni di marchi registrati o prodotti; ecc.

Esempi di utilizzi proibiti:

3.7.1.6    UTILIZZI PROIBITI DEI PRODOTTI

Non è concesso:

Rendere il prodotto disponibile per il download gratuito su archivi condivisi, servizi, software o siti web con lo scopo di scambio, trasferimento o distribuzione;

Trasferire, rivendere, dare in sotto-licenza, noleggiare, donare o trasferire il prodotto o i suoi diritti a terze parti;

Creare condizioni per le quali il prodotto possa essere estrapolato da un altro prodotto;

Permettere a terze parti di accedere al prodotto per uso ulteriore;

Utilizzare il prodotto non modificato in un formato elettronico che abbia risoluzione maggiore della risoluzione dello schermo su cui si intenda fruirne;

Utilizzare un prodotto contrassegnato come “Solo per uso Editoriale” per scopi commerciali;

Utilizzare un prodotto per creare un logo ufficiale, un nome di azienda, o marchi registrato;

Utilizzare il prodotto in modo che infranga i diritti di proprietà intellettuali del prodotto o i marchi registrati di terze parti o che potrebbe condurre a reclamo per pubblicità ingannevole o concorrenza sleale;

Usare il prodotto per email di SPAM;

Usare il prodotto in un modo che possa portare concorrenza all’attività di VIRTUALVENDORS.IT;

Mostrare, utilizzare o pubblicare il prodotto in modo che possa condurre alla conclusione che il modello nel prodotto approvi o appoggi gli articoli o i servizi di qualsiasi impresa o marchio;

Mostrare una persona rappresentata nel prodotto in ambientazioni sensibili che possano essere ragionevolmente essere considerate offensive o poco lusinghiere per tale persona (es. collegata a deficit fisici o mentali, attività sessuali o attività sessuali implicite o preferenze sessuali, crimine, abuso fisico o mentale o disturbo);

Utilizzo del prodotto per fini pornografici, illegali o immorali;

Utilizzo del prodotto per articoli o prodotti che possano imbarazzare o umiliare una persona o modello nel prodotto;

Usare il prodotto per pubblicità o promozione di prodotti di tabacco o alcol;

Mostrare, usare o pubblicare il prodotto in un modo che possa portare alla conclusione che il modello nel file approvi finalità politiche, politici, candidati o ufficiali eletti.

Ogni utilizzo proibito del prodotto sarà considerato come violazione del diritto d’autore. Voi siete responsabili di tutti i danni causati da una violazione del diritto d’autore, incluse le richieste da parte di terzi. Inoltre, il venditore si riserva il diritto di ritirare la licenza di qualsiasi File utilizzato in modo considerato come una violazione del diritto d’autore.

3.7.1.7    RESTRIZIONI DI UTILIZZATORI

Tutte le Licenze sono per singolo utente. Una licenza a singolo utente autorizza una (1) persona (utente) a scaricare e/o utilizzare i prodotti. Tuttavia, è concesso trasferire il materiale o il lavoro derivato contenente i prodotti ai vostri clienti per l’utilizzo entro gli scopi degli utilizzi concessi, a condizione che non ricevano diritti addizionali sui prodotti e che non possano accedere ai prodotti o estrarli dai materiali che voi avete fornito loro.

Non è permesso l’uso simultaneo dello stesso account sul Sito da più utenti. Ogni utente che desideri accedere al Sito deve avere il proprio account.

3.7.1.8   REVISIONE INDIPENDENTE

VIRTUALVENDORS.IT si riserva il diritto di revisionare l’utilizzo dei prodotti per verificare il rispetto del presente Accordo da parte vostra. Il cliente dovrà rendere disponibili tutti i documenti applicabili per questa verifica. Tale verifica è effettuata a spese del gestore del sito VIRTUALVENDORS.IT.

3.7.1.9    GARANZIE E INDENNIZZO

Il venditore registrato su virtualvendors.it garantisce che i prodotti/files caricati ed utilizzati in pieno rispetto di questo Accordo non violano nessun diritto d’autore, diritti proprietà intellettuale e morale, marchi registrati o diritti di terze parti sulla privacy o pubblicità.

Per quanto riguarda i File contrassegnati come “Solo per uso Editoriale”, VIRTUALVENDORS.IT non fornisce alcuna garanzia circa l’uso di persone, marchi, loghi, opere d’arte o edifici raffigurati in tali prodotti/files. Nonostante il fatto che VIRTUALVENDORS.IT applichi tutti gli sforzi ragionevoli per assicurare descrizioni accurate per i File contrassegnati “Solo per uso Editoriale,” VIRTUALVENDORS.IT non può garantire l’accuratezza di tali informazioni.

Il cliente è responsabile per l’utilizzo dei prodotti e l’ottenimento delle licenze appropriate per il suo utilizzo. Caricando File o creando prodotti sul Sito, i venditori garantiscono di avere tutti i diritti d’autore necessari su tali File/prodotti. VIRTUALVENDORS.IT è autorizzato a distribuire e licenziare  i prodotti/files caricati dai venditori.

I prodotti sul Sito sono forniti “come sono” senza alcuna garanzia di alcun tipo. Il cliente assume tutti i rischi associati alla qualità ed all’uso dei prodotti. VIRTUALVENDORS.IT non è responsabile per eventuali danni, spese e le perdite subite a causa dell’uso dei prodotti da parte del cliente.

Il cliente accetta di indennizzare e sollevare il gestore del sito VIRTUALVENDORS.IT dalla responsabilità di qualsiasi danno o responsabilità derivanti dall’uso dei file, prodotti o lavoro derivato. Il cliente accetta inoltre di indennizzare il gestore del sito VIRTUALVENDORS.IT per tutti i costi e le spese che il gestore del sito VIRTUALVENDORS.IT possa sostenere nel far rispettare i termini del presente accordo.

3.7.1.10   VARIE

Se si sta accettando questo Accordo a nome del datore di lavoro, cliente o altra entità, voi garantite di avere il pieno diritto e l’autorità per farlo. Se non si dispone di tale autorità, tutte le attività sul Sito saranno considerate una violazione del presente Accordo.

La validità, l’interpretazione e l’applicazione del presente accordo, le questioni derivanti o relative a prestazioni o violazione del presente Contratto, e le questioni correlate sono disciplinate dalle leggi italiane (senza alcun riferimento alla scelta della dottrina del diritto). Tutte le parti acconsentono alla giurisdizione esclusiva di tribunali italiani, rinunciano a qualsiasi obiezione alla proprietà o convenienza di tali sedi. La Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni non è applicabile o non può comunque influenzare il presente Accordo.

Questo Accordo costituisce l’intero Accordo tra il cliente, il venditore e il gestore del sito per quanto riguarda la materia in oggetto. Nessuna rinuncia, consenso, modifica o cambiamento dei termini di questo Accordo obbliga VIRTUALVENDORS.IT salvo specifica documentazione scritta e firmata da VIRTUALVENDORS.IT.

Con la sottoscrizione del presente Accordo, si rinuncia termini stabiliti in un documento simile che sono in aggiunta o in contrasto con i termini del presente Accordo. Tutti questi termini sono considerati dal gestore del sito VIRTUALVENDORS.IT come cambiamenti significativi di questo Accordo e saranno respinti.

Se il gestore del sito VIRTUALVENDORS.IT intraprende un’azione o un procedimento contro di voi per far rispettare questo Accordo, il gestore del sito VIRTUALVENDORS.IT non sarà responsabile di eventuali commissioni, spese e spese legali (inclusi tutti i costi e le spese connesse) sostenute in relazione a tale azione o procedimento e in connessione con l’ottenimento e l’esecuzione di qualsiasi sentenza o ordinanza ottenuti in tal modo.

Didascalie e titoli di cui al presente accordo sono stati inclusi per comodità di riferimento e di convenienza e non devono essere considerati nell’interpretazione e costruzione di questo Accordo.

Acquistando i prodotti presenti sul sito, il cliente dichiara di aver letto il presente Accordo e di essere d’accordo con gli altri documenti che disciplinano l’attività del Sito e l’uso dei prodotti.

Caricando file o vendendo prodotti sul sito, il venditore dichiara di aver letto il presente Accordo e di essere d’accordo con gli altri documenti che disciplinano l’attività del Sito e l’uso dei prodotti.

Accettando il presente accordo, dichiari di aver letto e compreso il presente accordo e di aver avuto la possibilita’ di chiedere una consulenza legale indipendente prima di accettare questo accordo. In considerazione che virtualvendors.it accetta di fornire il servizio di vendita dei prodotti, il cliente e il venditore accettano di essere vincolati dai termini e condizioni di questo accordo.

In caso di violazione dei termini e condizioni del presente accordo, il venditore si riserva il diritto (senza preavviso) di revocare le licenze sui file scaricati o sui prodotti venduti.

In caso di dubbi che l’utilizzo previsto per il prodotto sia coperto dalla licenza scelta, si prega di contattare il venditore per chiarimenti prima di scaricare qualsiasi file.

3.8 PREZZI

3.8.1 Tutti i prezzi dei prodotti pubblicati sulla Piattaforma sono in “crediti virtuali”, il cui valore è di 1€ ogni credito. Durante l’acquisto dei crediti, all’utente non viene richiesto il pagamento dell’IVA poiché il gestore del sito Virtualvendors.it opera ai sensi dell’articolo 1, commi da 54 a 89, della Legge n. 190/2014 così come modificato dalla Legge numero 208/2015. L’Imposta di bollo da 2 euro viene assolta sull’originale per importi maggiori di 77,47 euro.

3.8.2 Il Rivenditore si riserva il diritto di modificare il prezzo in crediti dei prodotti in ogni momento e anche, eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata. Resta inteso che il prezzo in crediti del prodotto che sarà addebitato all’utente sarà quello indicato nel riepilogo dell’ordine, visualizzato dall’utente prima della effettuazione dell’ordine, e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dell’ordine stesso.

3.9 SICUREZZA

3.8.1 Il pagamento per l’acquisto dei crediti sulla piattaforma può essere effettuato esclusivamente mediante il servizio erogato dalla società Paypal.

3.8.2 Durante il processo di acquisto, potrebbero comparire indirizzi relativi a siti appartenenti al dominio paypal.com.

Tutte le comunicazioni fra il browser del cliente e i server vengono crittografate, utilizzando il protocollo di sicurezza SSL (Secure Socket Layer). In questo modo tutti i dati, in particolare il numero di carta di credito, sono resi illeggibili durante tutte le fasi dell’acquisto, a garanzia di una comunicazione sicura e riservata.

4. SPEDIZIONI

3.1 Essendo Virtualvendors una piattaforma di vendita di prodotti virtuali/digitali, non sono previste e consentite spedizioni di prodotti fisici.

5. DIRITTO DI RECESSO

5.1 Diritto di recesso e Rimborsi per prodotti venduti da rivenditori terzi

Ai sensi del Codice del Consumo, generalmente l’utente ha la possibilità di recedere dai contratti di acquisto di Servizi a Pagamento. Tuttavia, nel caso in cui l’utente effettui un acquisto di contenuto digitale su VirtualVendors.it e il contenuto sia stato messo in vendita da un rivenditore registrato sul sito, l’acquirente accetta che tale contenuto è reso immediatamente disponibile dopo l’acquisto e dunque, riconosce ed accetta che non beneficerà del diritto di recesso, come stabilito dall’art. 59 co. 1 lett. o) del Codice del Consumo. In ogni caso, l’utente potrà fare richiesta di rimborso al venditore i sensi delle Norme sui Rimborsi.

Nel caso in cui non si applichi la disposizione del Codice del Consumo di cui sopra e qualora l’utente non vi abbia rinunciato avrà diritto di recedere dal contratto, senza necessità di fornire alcuna motivazione, entro 14 giorni. Tale termine di 14 giorni per esercitare il diritto di recesso decorrerà dalla stipulazione del contratto.

5.2 Diritto di recesso servizi a pagamento o abbonamenti per rivenditori

Nel caso di servizi in abbonamento per l’accesso a funzionalità di vendita acquistati dall’utente a VirtualVendors.it (o Virtualvendors.it) e nel caso in cui non si applichi la disposizione del Codice del Consumo di cui sopra e qualora l’utente non vi abbia rinunciato, esso avrà diritto di recedere dal contratto, senza necessità di fornire alcuna motivazione, entro 14 giorni. Tale termine di 14 giorni per esercitare il diritto di recesso decorrerà dalla stipulazione del contratto. Al fine esercitare il diritto di recesso, l’utente dovrà informare Virtualvendors.it, inviando raccomandata al Sig. Fabrice Bartoli, Viale della Libertà 42, 57028 Suvereto (LI) – Italia, della sua decisione di recedere dal contratto, mediante una manifestazione inequivoca di tale intenzione (ad es. tramite lettera inviata a mezzo posta, fax o e-mail o tramite la pagina “Contattaci”). L’utente potrà utilizzare il modulo di recesso sottostante, ma lo stesso non è obbligatorio. Al fine di rispettare il termine di scadenza per il recesso, è sufficiente che l’utente invii la sua comunicazione concernente la volontà di esercitare il diritto di recesso prima che il termine per l’esercizio di tale diritto sia scaduto.

5.3 Effetti del recesso

Nel caso in cui l’utente receda dal contratto di acquisto di un prodotto messo in vendita da un rivenditore registrato sul sito virtualvendors.it, allo stesso dovranno essere rimborsati tutti i pagamenti effettuati, senza alcun indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui il venditore sia stato informato dall’utente della sua volontà di recedere dal contratto. Tale rimborso dovrà essere erogato dal rivenditore, che effettuerà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dall’utente per la transazione originaria, salvo che l’utente non abbia espressamente acconsentito ad un altro metodo di pagamento; in ogni caso l’utente non dovrà sostenere costi per tale rimborso.

5.4 Effetti del recesso Servizi in abbonamento

Nel caso in cui l’utente receda dal contratto di acquisto di un servizio a pagamento o abbonamento per rivenditori messo in vendita da VirtualVendors.it (o da Virtualvendors.it), allo stesso dovranno essere rimborsati tutti i pagamenti effettuati, senza alcun indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui il Virtualvendors.it sia stata informata dall’utente della sua volontà di recedere dal contratto. Tale rimborso dovrà essere erogato da Virtualvendors.it, che effettuerà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dall’utente per la transazione originaria, salvo che l’utente non abbia espressamente acconsentito ad un altro metodo di pagamento; in ogni caso l’utente non dovrà sostenere costi per tale rimborso.

Nel caso in cui l’utente abbia richiesto la prestazione di servizi durante il periodo di recesso, lo stesso sarà tenuto a corrispondere, rispetto al prezzo complessivo del contratto, un importo proporzionato al servizio erogato nei suoi confronti sino al momento in cui abbia comunicato la propria intenzione di recedere dal contratto.

Modulo di recesso

A:

Con la presente Vi informo che intendo recedere dal contratto avente ad oggetto il seguente servizio:

Ricevuto il:

Venduto da:

Motivazione:

Nome:

Indirizzo:

Firma:

Data:

6. PAGAMENTO DEL SALDO GENERATO DALLE VENDITE O DELLE COMMISSIONI AFFILIATO

Esistono due tipi di saldo generabili sul sito VirtualVendors.it; il saldo vendite e il saldo commissioni. Il saldo vendite è visualizzabile solo dal venditore, il saldo commissioni è visualizzabile solo all’affiliato.

Per entrambe le tipologie di utente è possibile richiedere il pagamento del saldo mediante apposito modulo presente sul sito.

Il prelievo è richiedibile solo se il saldo vendite/commissioni è uguale o maggiore ad € 30,00 (euro trenta/00).

6.1 Aspetti fiscali, Costi e Ritenute

Tutte le imposte dovute, in relazione ai pagamenti emessi da Virtualvendors in favore del venditore o dell’affiliato, sono di esclusiva competenza di questi ultimi.

L’utente VirtualVendors (affiliato o venditore) è il solo responsabile, con riferimento alla legislazione in materia, circa la regolarizzazione della propria posizione di contribuente. Egli riconosce che i pagamenti ricevuti si intendono comprensivi di IVA o ridotti della percentuale relativa alla ritenuta d’Acconto.

Qualora l’utente sia in possesso di regolare P.IVA, deve emettere fattura.

Nel caso di privato o altro soggetto non possessore di P.IVA, il titolare del sito VirtualVendors.it provvederà ad emettere ricevuta di prestazione occasionale. Virtualvendors.it fornisce un tool di creazione della ricevuta di prestazione occasionale, compilabile dall’utente ogni qual volta esso raggiunga i 30€ lordi tramite vendite o commissioni affiliato. Nel caso di soggetto che invii richiesta di pagamento a titolo di prestazione occasionale, Virtualvendors, in quanto sostituto d’imposta dovrà:

  • Trattenere il 20% dall’importo lordo della ricevuta, a titolo di ritenuta d’acconto;
  • Versare le ritenute d’acconto entro il giorno 16 del mese successivo a quello del pagamento del compenso;
  • Provvedere alla predisposizione ed all’invio di una certificazione annuale (entro la fine del mese di febbraio dell’anno successivo a quello di pagamento del compenso) con la quale viene attestata l’effettuazione del versamento delle ritenute sui compensi corrisposti nel corso dell’anno precedente ad ogni singolo percipiente;
  • Provvedere alla compilazione del Modello 770  semplificato sostituti d’imposta.

Nel caso di ricevuta per prestazione occasionale relativa ad importi superiori ad € 77,47 (settantasette/47), al venditore verrà addebitato il rimborso per l’acquisto della marca da bollo, che verrà applicata sulla ricevuta conservata dal gestore del sito Virtualvendors.it.

Il costo per l’invio del pagamento è di € 1,00 (euro uno/00) se fatto tramite bonifico bancario in Area Sepa, € 10,00 (euro dieci/00) se tramite bonifico Extra-Sepa, gratuito se eseguito tramite Paypal. Oltre ai costi descritti, nel caso di invio denaro a soggetto con partita iva, Virtualvendors trattiene € 2,00 (euro due/00) a titolo di spese finanziarie.

6.2 Tempistiche di invio dei pagamenti

I pagamenti vengono inviati nella prima settimana del secondo mese successivo a quello in cui viene inviata la richiesta di pagamento.

Per richiesta di pagamento si intende:

  • Nel caso di venditore privato senza partita iva, la compilazione del modulo presente alla pagina https://virtualvendors.it/rich-pagamento-vend-privato ;
  • Nel caso di venditore con partita iva non soggetto a fatturazione elettronica, la compilazione del modulo e l’upload della fattura alla pagina https://virtualvendors.it/carica-fattura ;
  • Nel caso di venditore con partita iva soggetto a fatturazione elettronica, rimane obbligatoria la compilazione del modulo alla pagina https://virtualvendors.it/carica-fattura ma la richiesta si considera completata dal giorno in cui viene recapitata la fattura elettronica sull’indirizzo pec del gestore del sito (fbsolution@postecert.it) ;
  • Nel caso di affiliato privato senza partita iva, la compilazione del modulo presente alla pagina https://virtualvendors.it/pagamento-affiliato-privato ;
  • Nel caso di affiliato con partita iva non soggetto a fatturazione elettronica, la compilazione del modulo e l’upload della fattura alla pagina https://virtualvendors.it/pagamento-affiliato-azienda ;
  • Nel caso di venditore con partita iva soggetto a fatturazione elettronica, rimane obbligatoria la compilazione del modulo alla pagina https://virtualvendors.it/pagamento-affiliato-azienda , ma la richiesta si considera completata dal giorno in cui viene recapitata la fattura elettronica sull’indirizzo pec del gestore del sito (fbsolution@postecert.it)

A titolo esemplificativo, se viene completata richiesta di pagamento il giorno 31 Ottobre dell’anno 2025, il pagamento verrà inviato nella prima settimana del mese Dicembre 2025. I tempi necessari alla ricezione dei pagamenti possono variare in base alla modalità di pagamento scelta.

8. ACCESSO AL SITO

8.1 La funzionalità del sito sarà garantita in ogni momento?

Purtroppo no. Il sito potrebbe essere sottoposto nel tempo a lavori di manutenzione o soggetto a errori tecnici o circostanze che sfuggono al nostro controllo. Non è possibile fornire inoltre alcuna garanzia sulla qualità, l’accuratezza, la funzionalità, la disponibilità o le performance di Virtualvendors.it. I servizi offerti sono in continua evoluzione e la loro forma o natura potrebbero variare di volta in volta, senza preavviso. Virtualvendors.it si riserva inoltre il diritto di interrompere (in via temporanea o definitiva) o modificare la fornitura dei servizi (o di qualsiasi funzionalità in essi contenuta) all’utente o all’utenza in generale senza alcun preavviso.

8.2 Cosa c’è da sapere sull’accesso tramite cellulare?

Sarà responsabilità dell’utente assicurarsi di poter accedere a Virtualvendors.it (come per esempio provvedere al pagamento della connessione a internet e delle tariffe del proprio operatore telefonico e a ogni altro costo associato a tale accesso). Virtualvendors.it non sarà responsabile di eventuali malfunzionamenti derivanti da o connessi all’accesso a Virtualvendors.it tramite cellulare o altri servizi attualmente noti o sviluppati in futuro.

L’accesso a Virtualvendors.it o il consenso a ricevere messaggi o notifiche da Virtualvendors.it tramite cellulare o altri dispositivi, implica la possibilità di incorrere in costi aggiuntivi applicati dal proprio gestore internet o operatore telefonico. Virtualvendors.it declina ogni responsabilità su tali addebiti.

8.3 È possibile accedere al sito se non si è registrati?

I soggetti non registrati potranno accedere solo alle sezioni pubbliche del sito ma non potranno creare un Profilo, vendere prodotti e caricare Contenuti. Le pagine accessibili agli iscritti possono variare secondo diversi criteri di accesso. Virtualvendors.it si riserva il diritto di modificare o aggiornare tali criteri a propria discrezione e senza alcun preavviso.

9. ASSISTENZA CLIENTI E RECLAMI

9.1 CONTATTI

È possibile chiedere informazioni o inviare comunicazioni ad ogni rivenditore registrato sul sito, recandosi sulla pagina del prodotto oggetto della richiesta, e cliccando sul pulsante “Fai una domanda”. Qualora il rivenditore non risponda alle comunicazioni o alle richieste di informazioni, è possibile segnalare o inoltrare reclami recandosi sulla pagina “contattaci” (https://virtualvendors.it/contattaci). Virtualvendors si occuperà di mettere immediatamente in contatto l’utente con il Rivenditore nel momento in cui fosse necessario per esaudire le richieste dell’utente.

Il Rivenditore risponderà direttamente ai reclami, all’email usata dall’utente per contattare l’assistenza, nel termine massimo di tre giorni dal ricevimento degli stessi da parte di Virtualvendors. In caso di mancata risposta da parte del rivenditore, Virtualvendors provvederà a cancellare l’account del rivenditore e impedirà a quest’ultimo di ricrearne nuovi; in accordo con il cliente, Virtualvendors.it provvederà inoltre a segnalare eventuali truffe e illeciti alle autorità competenti.

9.2 LEGGE APPLICABILE

I presenti “Termini e Condizioni di Utilizzo” sono retti dalla legge italiana. Ogni controversia relativa ai presenti “Termini e Condizioni di Utilizzo” sarà devoluta alla competenza del Giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato.